video suggerito
video suggerito
7 Luglio 2024
15:00

Riposo settimanale CCNL Pulizie Multiservizi: quando spetta l’indennità del 7%

Il riposo settimanale nel CCNL Pulizie Multiservizi è normalmente di domenica, ma può essere spostato ad altro giorno della settimana, con diritto del lavoratore al riposo compensativo e allo spostamento della festività della domenica. In alcuni casi spetta un'indennità del 7%, vediamo nel dettaglio.

Riposo settimanale CCNL Pulizie Multiservizi: quando spetta l’indennità del 7%
Direttore editoriale e Consulente del Lavoro
Riposo settimanale CCNL Pulizie Multiservizi quando spetta l'indennita del 7%

Il riposo settimanale nel CCNL Pulizie Multiservizi è normalmente di domenica, ma può essere spostato ad altro giorno della settimana, con diritto del lavoratore al riposo compensativo e allo spostamento della festività della domenica nel giorno di riposo settimanale dal lunedì al sabato.

In alcuni casi il lavoratore può aver diritto ad un'indennità del 7%.

Vediamo come funziona il riposo settimanale nel contratto collettivo delle Pulizie Multiservizi.

Riposo settimanale di domenica

Nel CCNL Pulizie Multiservizi il riposo settimanale è disciplinato dall'articolo 40: "Il riposo settimanale deve cadere normalmente di domenica, salvo le eccezioni di legge".

Riposo settimanale dal lunedì al sabato

Il contratto collettivo prevede la possibilità che il riposo settimanale sia in un giorno diverso dalla domenica, quindi in un giorno da lunedì a sabato: "Per i lavoratori per i quali è ammesso il lavoro nei giorni di domenica con riposo compensativo in altro giorno della settimana, la domenica sarà considerata giorno lavorativo mentre sarà considerato festivo a tutti gli effetti il giorno fissato per il riposo compensativo".

In questo caso il giorno festivo non quindi più la domenica, ma il giorno di riposo settimanale.

Spostamento riposo settimanale e diritto all'indennità del 7%

Il CCNL Pulizie Multiservizi prevede una indennità nel caso in cui l'azienda sposti il giorno di riposo compensativo come giorno di riposo dal lunedì al sabato, in luogo della domenica: "Qualora per esigenze di servizio la giornata di riposo compensativo dovesse essere spostata in un altro giorno della settimana, non previsto dal turno di servizio prestabilito almeno 6 giorni prima – sempre che tale spostamento non comporti il superamento del limite di 6 giornate di ininterrotta prestazione – il lavoratore avrà diritto a un'indennità pari al 7% della retribuzione base di una giornata lavorativa".

Sostanzialmente per calcolare l'indennità del 7% occorre dividere la retribuzione base del lavoratore per il divisore giornaliero 26 e poi calcolare il 7%.

Riposo settimanale in caso di settimana corta

Il CCNL Pulizie Multiservizi all'art. 40 prevede anche che "Per i lavoratori che svolgono le loro prestazioni in 5 giornate lavorative è considerato giorno di riposo settimanale il secondo giorno di riposo".

Quindi ad esempio se i lavoratori svolgono la prestazione lavorativa dal martedì al sabato, il giorno di riposo settimanale è il lunedì.

Normativa riposo settimanale

Il contratto collettivo all'articolo 40 richiama la normativa in materia di riposi: "In relazione a quanto previsto dall'articolo 9 del decreto legislativo n. 66/2003, il lavoratore ha diritto ogni sette giorni a un periodo di riposo di almeno 24 ore consecutive, di regola in coincidenza con la domenica, da cumulare con le ore di riposo giornaliero di cui all'articolo 30, nono comma, del presente C.C.N.L..

Il suddetto periodo di riposo consecutivo è calcolato come media in un periodo non superiore a 14 giorni".

Lavoro durante il giorno di riposo settimanale: è straordinario festivo

L'art. 40 del CCNL Pulizie Multiservizi affronta l'ipotesi del lavoro durante il giorno di riposo settimanale: "Per le giornate lavorative svolte in deroga il trattamento economico sarà quello previsto per il lavoro straordinario festivo.

Nell'ambito del sistema di relazioni industriali di cui al presente C.C.N.L. verrà data informazione alle organizzazioni sindacali territoriali stipulanti sull'eventuale utilizzo della presente norma".

L'art. 38 del CCNL Pulizie Multiservizi stabilisce che la maggiorazione per lavoro straordinario festivo è del 65%.

Nel caso di lavoro straordinario notturno festivo la maggiorazione sale al 75%.

Avatar utente
Antonio Barbato
Direttore editoriale e Consulente del Lavoro
Mi occupo di consulenza del lavoro e giornalismo giuslavoristico, previdenziale e fiscale. Iscritto all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Napoli e fondatore di uno studio professionale specializzato nel mondo del web e dell’editoria. Sono tra i soci fondatori e Vice Presidente dell’Associazione giovani Consulenti del Lavoro di Napoli. Tra i primissimi redattori di Fanpage.it, ho ricoperto, sin dalla fondazione del giornale, il ruolo di Responsabile dell’area Lavoro (Job), dal 2011 al 2022. Autore di numerose guide esplicative, dal 2023 ricopro il ruolo di Direttore editoriale di Lexplain, verticale del gruppo Ciaopeople dedicato al mondo della legislazione, del fisco, dell'economia e della finanza.
Sfondo autopromo
Segui Lexplain sui canali social
api url views